Recovery Plan, oltre 28 miliardi per l’istruzione: ecco cosa è previsto

Il Recovery Plan italiano è stato approvato dal Consiglio dei Ministri con l’astensione di Italia Viva. Con una dotazione di 222 miliardi il Pnrr, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, spazia su diversi progetti per fare dell’Italia un Paese più moderno, più digitale, più sostenibile e più inclusivo.