Recovery plan, Dadone: “Si investe moltissimo su scuola e per orientare a mondo lavoro”

Stampa

“Le nuove generazioni sono assolutamente il fulcro” del Pnrr”. Lo ha detto la ministra per le Politiche Giovanili Fabiana Dadone durante la trasmissione ‘Start’ su Sky TG24.

A parte che ne portano il nome Next Generation – ha aggiunto – si intende che queste risorse saranno investite per i ragazzi . Si investono moltissime risorse non solo nella digitalizzazione e nella transazione ecologica che sono due dei principali capisaldi di questo piano, ma si investe moltissimo nella scuola, nella formazione e soprattutto nel passaggio tra il mondo della scuola e quello del lavoro per andare a risolvere uno dei problemi principali che ha questo Paese che è il tasso di occupazione giovanile“.

Stiamo mettendo a punto delle progettualità che mirino ad orientare all’interno del percorso scolastico rispetto alle nuove professioni e che permettano anche di entrare in maniera agile nel mondo del lavoro“. 

Recovery plan, Draghi: “Per l’istruzione 32 miliardi. Migliorare reclutamento e formazione degli insegnanti. Cablaggio interno di circa 40mila scuole” [VIDEO]

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur