Recovery Plan, Conte: “Piano migliorato, a breve incontro con le forze della maggioranza”

Stampa

“Ho sempre lavorato per raccogliere tutte le proposte migliorative su ogni tema o provvedimento sin qui adottato e così sarà anche in futuro, perché è questo che ci chiedono i cittadini”.

Lo scrive il premier Giuseppe Conte, in un lungo post su Facebook, in cui fa il punto sull’attività di governo.

“Questo – sottolinea Conte – vale, ovviamente, anche per il Recovery Plan. Nei giorni scorsi ho sollecitato le forze di maggioranza a far pervenire osservazioni e proposte utili a migliorare la prima bozza riguardante il nostro Piano nazione di Ripresa e Resilienza. Ho sempre inteso quella prima bozza come un documento utile ad avere una base
tecnica di discussione per poi operare le scelte ‘politiche’ e dare una impronta strategica al nostro PNRR”.

“Proprio questa mattina, il ministro dell’Economia Gualtieri, insieme ai ministri Amendola e Provenzano, mi hanno sottoposto una versione più avanzata di quel primo documento. Posso già anticipare che le proposte e le osservazioni sin qui indicate dalle forze politiche si sono rivelate contributi utili ad arricchire e a migliorare il Piano”,annuncia il premier.

“A breve ci ritroveremo con tutte le forze di maggioranza per operare una sintesi complessiva, che valga a selezionare gli investimenti e le riforme più utili a modernizzare il Paese. I 209 miliardi che l’Europa ci mette a disposizione sono risorse ingenti, ma le nostre scelte devono essere ben ponderate”, aggiunge ancora Conte.

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 2021, anche DSGA. Preparati con CFIScuola!