Recovery plan, Azzolina convoca i sindacati per il 26 gennaio: si parlerà delle misure per la scuola

Stampa

La Ministra Azzolina ha convocato le organizzazioni sindacali per la mattina del 26 gennaio, si legge sul sito Flc Cgil, per discutere in merito alle misure previste per la scuola dal Recovery Plan, già approvato dal Consiglio dei Ministri.

Con una dotazione di 222 miliardi il Pnrr, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, spazia su diversi progetti per fare dell’Italia un Paese più moderno, più digitale, più sostenibile e più inclusivo.

Per il capitolo Istruzione e ricerca sono 28,49 i miliardi previsti nel Recovery. Di questi 16,72 per ‘Potenziamento delle competenze e diritto allo studio’ e 11,77 per il punto ‘Dalla ricerca all’impresa’.

BOZZA

Recovery Plan, oltre 28 miliardi per l’istruzione: ecco cosa è previsto

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione