Recovery plan, 10 miliardi alla scuola: soddisfazione da Conte e Azzolina. Cdm entro 31 dicembre

Stampa

“Il Piano nazionale deve riflettere e riflette le indicazioni del parlamento sulle linee guida. Ringrazio i parlamentari che hanno lavorato nelle rispettive commissioni a quelle relazioni che sono state fatte con impegno”

Così il premier Giuseppe Conte nel corso del vertice con la delegazione M5S sul Recovery plan. “Non vedo l’ora di mandare il documento di aggiornamento – ha proseguito – per poi ricevere ulteriori indirizzi e predisporci al piano finale”.

“E’ un piano che fa parte di una strategia europea – ha aggiunto – che acquisisce maggiore forza perché tutti gli Stati dovranno muoversi in direzione strategica. Il 60% delle risorse sarà dedicato alla transizione verde e digitale, il 40% a scuola, istruzione e ricerca, parità di genere, coesione territoriale, e salute”.

Quanto alle tempistiche “dobbiamo approfittare di queste vacanze per lavorare in questi giorni – ha detto il premier -, per cercare di fare tutte le interlocuzioni e arrivare in Cdm prima della fine dell’anno, tra il 26 e il 31 dicembre”.

Il capitolo Istruzione e ricerca può contare su 19,2 miliardi, quello sulla Parità di genere su 17,1 miliardi. L’area sanità, infine, conterà su 9 miliardi. Alla scuola andrebbero circa 10 miliardi della parte “Potenziamento della didattica e diritto allo studio”.

Azzolina: occasione storica

Soddisfazione dalla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina: “Oggi, tutti insieme, abbiamo un’occasione storica per rilanciare l’istruzione. Una seria programmazione di spesa dei fondi europei previsti nel piano Next Generation EU”, scrive nella lettera per le festività natalizie rivolta al personale scolastico, studenti e famiglie.

E poi aggiunge: “con la legge di Bilancio abbiamo previsto oltre 3,7 miliardi per il mondo dell’Istruzione, risorse che dimostrano come la Scuola sia finalmente tornata ad essere centrale nelle azioni e negli investimenti”.

Legge di bilancio: concorso sostegno, idonei Dsga, esami di Stato, assunzioni, scuole innovative e PCTO. Sintesi emendamenti approvati

Stampa

Aggiornamento Ata: Puoi migliorare il tuo punteggio in tempi rapidi: corso di dattilografia a soli 99 euro. Contatta Eurosofia