Recita di fine anno, sì alle foto e ai video per i genitori, ma attenzione alla pubblicazione su web e social network. Cosa dice il Garante della Privacy

WhatsApp
Telegram

Nonostante l’attuazione di una considerevole normativa sulla privacy, la libertà dei genitori di filmare e fotografare i propri figli durante le recite scolastiche non è stata compromessa.

Tale decisione risale al 2007, stabilita dal Garante per la protezione dei dati personali e da allora non è stata mai contraddetta, poiché non intacca le disposizioni sulla privacy.

Il Garante è chiamato a rispondere annualmente a domande riguardanti l’uso di telecamere e macchine fotografiche da parte dei genitori durante le manifestazioni scolastiche. La linea guida è chiara: documentare tali eventi non infrange le regole sulla privacy.

Il Garante ha sottolineato che le riprese e le fotografie effettuate dai genitori non sono destinate alla diffusione, ma raccolte per fini personali e riservate a un ambito familiare o amicale. Questo uso è quindi del tutto legittimo e non soggetto alle normative sulla privacy.

Già nel 2003, il Garante aveva ribadito che queste riprese non violano la privacy. Nonostante ciò, alcuni presidi e operatori scolastici avevano vietato ai genitori di fare foto e video dei propri figli durante le recite scolastiche. Tale situazione ha richiesto l’intervento del Garante per fare chiarezza e confermare la legittimità di tali azioni.

Il Garante ha recentemente pubblicato un vademecum, “La scuola a prova di privacy – ed. 2023”, in cui si ribadisce che le riprese video e le fotografie raccolte dai genitori non violano la privacy, ma sottolinea l’importanza di fare attenzione alla pubblicazione di tali immagini su Internet e sui social network. In tali casi, è necessario il consenso informato dei genitori e delle altre persone presenti nelle fotografie e nei video.

Leggi anche

La privacy non impedisce ai genitori di filmare e fotografare i figli nelle recite scolastiche di fine anno: attenzione ai social

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso