Argomenti Didattica

Tutti gli argomenti

Realtà virtuale e didattica, “ecco come usarla per i laboratori”. L’esempio dell’ITIS “Galileo Galilei” di Roma

WhatsApp
Telegram

Il punto con Elisabetta Giustini (Dirigente Scolastica dell’ITIS “Galileo Galilei” di Roma) Realtà virtuale per la didattica e Laboratori Smart City

Gli Istituti Tecnici Industriali stanno modificando a grande velocità i propri progetti e curriculi anche a seguito delle nuove richieste delle aziende che chiedono nuove competenze “trasversali” agli attuali studenti, futuri lavoratori.

La Dirigente Scolastica Elisabetta Giustini del Polo Tecnico Professionale “Galileo Galilei” di Roma, in collaborazione con l’Accademia Italiana Videogiochi ed Edutech District, anche quest’anno ha promosso e svolto presso il proprio Istituto “Level Up 2022” una maratona di tre giorni di didattica e formazione integrata interdisciplinare, volta a contrastare il fenomeno della dispersione e a favorire il superamento del mismatch “FORMAZIONE LAVORO”. Un momento di innovazione creativa che ha visto studentesse e studenti di più scuole impegnati in attività dimostrative di automazione e building automation, realtà virtuale e game jam.

Nei laboratori “Smart City” inoltre gli studenti applicano metodologie innovative quali “l’apprendimento tra pari” nel progettare e realizzare prototipi per il vissuto quotidiano di piena compatibilità e sostenibilità ambientale per garantire a tutti un futuro green e di risparmio energetico.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur