RAV Infanzia, compilazione questionari fino ad oggi 14 giugno

di redazione
ipsef

item-thumbnail

L’Invalsi, con apposita nota, ha fornito indicazioni in merito alla compilazione del RAV infanzia a.s. 2018/19, indicando anche la relativa tempistica.

Ne abbiamo parlato in RAV infanzia, nota Invalsi su modifiche alla sperimentazione. Compilazione questionari dal 20 maggio

Tempistica

Come si evince dalla tabella, la prima scadenza riguarda la compilazione dei questionari, prevista dal 20 maggio e prorogata ad oggi 14 giugno 2019.

Quali questionari

I questionari a supporto dello sviluppo di indicatori specifici per l’infanzia sono:

– Questionario scuola;
– Questionario docenti.

Il questionario scuola, secondo accordi Miur-Invalsi, va compilato da tutti i DS/Coordinatori delle scuole aderenti alla sperimentazione.

Tutti i docenti delle scuole interessate, sempre secondo accordi Miur-Invalsi, dovrebbero compilare il questionario a loro rivolto, almeno tutti i docenti di ruolo e con almeno un anno di esperienza nella scuola. Per le scuole campione, tale condizione è necessaria per l’erogazione del contributo a fine sperimentazione.

Proroga compilazione questionari

L’Invalsi, con apposito messaggio e come detto sopra, ha comunicato che la summenzionata scadenza del 7 giugno è stata prorogata ad oggi 14 giugno:

Venendo incontro a una richiesta avanzata da diverse scuole, e al fine di favorire la massima partecipazione da parte delle scuole che aderiscono alla sperimentazione del RAV Infanzia, si comunica che il termine per la compilazione e la chiusura del questionario scuola e del questionario docenti è prorogato a venerdì 14 giugno 2019.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione