Rampelli, ritirare ddl e convocare stati generali

WhatsApp
Telegram

"Basta con i giochi: ritira questo ddl dal Senato, elimina gli ennesimi tagli che nessun istituto potrebbe sopportare, tira fuori e rendi operativi questi fantomatici miliardi che nessuno ha visto per rendere agibili gli edifici, azzera il piano folle" sui precari e "convoca gli stati generali della scuola per quest'estate".

"Basta con i giochi: ritira questo ddl dal Senato, elimina gli ennesimi tagli che nessun istituto potrebbe sopportare, tira fuori e rendi operativi questi fantomatici miliardi che nessuno ha visto per rendere agibili gli edifici, azzera il piano folle" sui precari e "convoca gli stati generali della scuola per quest'estate".

E' quanto ha dichiarato il capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli in una lettera-appello al presidente del Consiglio dei ministri Matteo Renzi. "È ora – ha aggiunto Rampelli – che tu dismetta i panni di Maciste: la scuola ha bisogno di certezza, non puoi confonderla con gli scioglilingua sulle presunte riforme che vorresti fare e che non fai. Ti informo che a settembre ricomincia il suo ciclo, magari ti è sfuggito, e pensare di rivoluzionare in pochi mesi ciò che funziona e che va solo migliorato invece di preoccuparsi di ciò che manca per dare alla scuola la dignità e il decoro che le famiglie pretendono è da guasconi, non da statisti. E un guascone non può fare il presidente del consiglio".

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur