“Il ragazzo invisibile – Seconda generazione”, scrivi la tua recensione. Concorso nazionale

di redazione

item-thumbnail

PubbliRedazionale – In palio la Mostra del Cinema di Venezia, un’esperienza su un set cinematografico, ingressi al cinema e l’opportunità per la scuola di una lezione con Gabriele Salvatores e Ludovico Girardello.

Dopo il successo del primo concorso “Scrivi Il Ragazzo Invisibile 2” che ha coinvolto più di 18.000 studenti italiani, Indigo Film – con il patrocinio dell’Agiscuola e con il sostegno del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI) – indice un nuovo concorso a livello nazionale destinato agli studenti delle Scuole secondarie di I e II grado, legato al film “Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione” di Gabriele Salvatores.

Dopo la visione del film, gli studenti sono invitati a scrivere una recensione del film.

Tra i premi in palio: la Mostra del Cinema di Venezia, un’esperienza sul set, ingressi al cinema e l’opportunità per la scuola di avere una lezione con Gabriele Salvatores e Ludovico Girardello.

I vincitori saranno decretati da una giuria di critici cinematografi formata da: la Presidente del SNGCI Laura Delli Colli, la giornalista de Il Corriere delle Sera Stefania Ulivi e il giornalista dell’HuffingtonPost e de Il Foglio Giuseppe Fantasia.

Per partecipare ogni scuola dovrà effettuare l’iscrizione attraverso il sito www.ilragazzoinvisibile.it/concorso e organizzare, con l’aiuto di Indigo Film, una proiezione dedicata al film.

Successivamente i docenti delle classi partecipanti inviteranno gli alunni a scrivere una recensione de “Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione”. Ciascuna classe potrà partecipare con un massimo di due elaborati.

C’è tempo fino alla mezzanotte di Lunedì 11 Giugno 2018.

PER INFO, ISCRIZIONE E REGOLAMENTO:

www.ilragazzoinvisibile.it/concorso

Sinossi del film:

Nel primo film Michele era tredicenne, ora ha a diciassette anni ed è nel pieno dell’adolescenza. Un’ età non facile, che lo pone di fronte a delle domande complesse: Chi sono io? Qual è la mia strada? Nel “Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione” Michele cerca di darsi una risposta. La crescita interiore è accompagnata dall’ evoluzione della storia: entra in contatto con due mondi, quello dei normali e quello degli “speciali”, due famiglie e deve capire a quale di esse appartiene.

Versione stampabile
Argomenti: