Ragazzino sferra pugno alla docente: ferite al naso e 5 giorni di prognosi

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Un’altra docente è stata ferita al naso da uno studente delle medie della provincia di Piacenza. Lo racconta il Resto del Carlino.

La donna ha cercato di calmare il ragazzino che con un cacciavite giocava a fare lo spadaccino, disturbando i compagni in modo anche preoccupante.

La docente, che altre volte era riuscita a riportarlo alla calma, stavolta si è vista arrivare un pugno sul naso, senza che ci fosse stato prima alcun rimprovero.

Fonte

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
voglioinsegnare