Ragazzino picchiato e derubato da compagni di scuola, Valditara: “Stiamo attivando le procedure necessarie per sanzionare gli aggressori”

WhatsApp
Telegram

A Gallarate, nel milanese, nel mese di settembre un ragazzino è stato picchiato, derubato e lasciato agonizzante per strada da compagni di scuola.

Ho chiesto al dg della Lombardia di verificare che siano state attivate le procedure necessarie perché lo studente aggredito sia tutelato e gli aggressori sanzionati. Sempre dalla parte delle vittime e contro ogni tipo di bullismo e di violenza“.

Lo ha detto il Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara, commentando l’episodio che ha visto la violenza contro un ragazzino di Gallarate.

Come riporta il Corriere della Sera, la Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minorenni di Milano ha richiesto e ottenuto dal gip un’ordinanza di custodia cautelare a carico dei quattro sospettati, tutti ragazzini di origini straniere e italiani di seconda generazione.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri