Ragazzina sviene in classe: non mangiava da due giorni

WhatsApp
Telegram

Una ragazzina di una scuola media in provincia di Udine è svenuta in classe davanti ai suoi compagni per fame.

Digiuna da due giorni e costretta a lavarsi con l’acqua fredda, per un probabile calo di pressione è svenuta in classe. L’insegnante presente in aula e la preside, subito allertata, hanno chiamato i soccorsi. Giunti sul posto i sanitari del 118 hanno soccorso la giovane ragazza ed è venuta fuori la sua triste condizione familiare.

WhatsApp
Telegram

Adempimenti dei Dirigenti scolastici per l’avvio del nuovo anno scolastico: scarica o acquista il nuovo numero della rivista per Dirigenti, vicepresidi, collaboratori del DS e figure di staff