Raccontare i porti: concorso di scrittura creativa in lingua Francese per le scuole secondarie della Campania

WhatsApp
Telegram

Il porto come luogo in cui fervono le attività umane, crocevia di scambi e di culture, ma anche come punto di partenza o di approdo dell’immaginazione.
Il concorso letterario “Vent du large: le port en récits”, organizzato dall’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale” e rivolto agli studenti degli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado della Regione Campania, punta a selezionare tre racconti letterari brevi (2000 parole massimo) in lingua francese che mettano in luce il valore simbolico, estetico ed emotivo che il porto può assumere e che lo valorizzino in quanto luogo di vita e di relazioni.

Sue finalità prioritarie sono:

-intensificare la collaborazione tra Università e Scuola, in particolar modo nella progettazione di attività per lo sviluppo di competenze trasversali e per l’orientamento;
-sensibilizzare gli studenti alla valorizzazione del territorio di appartenenza;
-creare un’opportunità di riflessione sul valore e sulle potenzialità della letteratura;
-favorire l’apprendimento della lingua francese attraverso un esercizio di scrittura creativa.

Per i tre primi classificati, oltre alla pubblicazione degli elaborati, è prevista la consegna di una targa in occasione della cerimonia di premiazione.

I racconti premiati, insieme agli altri elaborati ritenuti meritevoli, saranno oggetto di pubblicazione in formato cartaceo e digitale. Tali pubblicazioni saranno diffuse on line e potranno essere utilizzate per qualsiasi scopo istituzionale dell’Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”, escludendo qualsiasi forma di finalità commerciale.

Bando Vent du large

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VII ciclo. Solo poche settimane per prepararti. Non perderti gli incontri interattivi di Eurosofia