Quota96, tra il 23 e il 24 luglio potrebbe esserci il via della Commissione. Largo ai giovani

Di
WhatsApp
Telegram

red – A dirlo Francesco Boccia in un Tweet: "Entro lunedì Affari Cost.e Bilancio si saranno espresse, poi largo a giovani".

red – A dirlo Francesco Boccia in un Tweet: "Entro lunedì Affari Cost.e Bilancio si saranno espresse, poi largo a giovani".

Insomma, ci dovremmo essere per il pensionamento dei 4mila lavoratori della scuola tra docenti ed ATA rimasti in servizio a causa della Legge Fornero per una svista nel testo pur avendo raggiunto i requisiti nel 2012.

In attesa anche i docenti precari che vedrebbero liberarsi non pochi posti di lavoro, anche se per il loro utilizzo ai fini delle immissioni in ruolo si dovrà attendere il 2015-16, dato che l’emendamento che sta per essere approvato in Parlamento al Decreto Madia li pensiona dal 31 agosto, ma senza TFR, che sarà riscosso al raggiungimento dei requisiti secondo la Legge Fornero.

Da più parti è stato detto che questa volta la copertura finanziaria c’è, anche se il Ministro Madia aveva espresso perplessità. Sapremo tra lunedì e martedì se ciò sarà vero oppure meno.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur