Quota 96. La questione arriva nelle mani della Corte Costituzionale

WhatsApp
Telegram

Guerra serrata dei Quota 96 avverso lo Stato e la riforma Fornero. I docenti non ci stanno proprio e da Ragusa arriva la speranza della legittimità costituzionale.

Guerra serrata dei Quota 96 avverso lo Stato e la riforma Fornero. I docenti non ci stanno proprio e da Ragusa arriva la speranza della legittimità costituzionale.

Dopo la sentenza numero 31595 del Giudice del Lavoro di Salerno, depositata il 3 novembre, che ha riconosciuto il diritto al pensionamento di quarantadue professori salernitani in “quota 96”, la questione potrebbe diventare oggetto di analisi da parte della Corte Costituzionale.

Ad occuparsi della faccenda due avvocati ragusani, Carmelo Giurdanella e Valeria Battaglia che hanno sollevato la questione di legittimità costituzionale dell’art. 24, comma 3 del d.l. n. 201/2001, convertito in Legge n. 214/2011, la riforma Fornero.

Quota 96. Il testo della sentenza del tribunale di Salerno che li pensiona

Seguici su FaceBook. Lo fanno già in 155mila

Vedremo se l'errore commesso dal legiferante che non ha preso in considerazione la particolarità dell'anno scolastico e non solare per il conseguimento dei requisiti pensionistici, sarà considerata una disparità di trattamento rispetto ai pensionati degli altri comparti che hanno potuto beneficiare delle vecchie regole di pensionamento.

Quota 96 in pensione. A Salerno Snals vince ricorso

Quota 96, dopo sentenza favorevole si organizzano per diffidare Renzi

Quota 96, Tribunale lavoro pensiona 42 docenti. Così i risparmi preventivati vanno in fumo

Quota 96, c'è emendamento nella Legge di Stabilità. Renzi salvi la faccia

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur