Quota 96, docenti inidonei e ITP ricevuti dal Ministro Carrozza: indonei forse già nel decreto di giorno 9, per Quota 96 accordo lontano per copertura finanziaria

di
ipsef

red – Scesi in piazza il 3 settembre, una delegazione dei manifestanti è stata ricevuta dal Ministro Carrozza, dal Capo di gabinetto Fiorentino e dal Direttore generale del personale Chiappetta. In questo incontro importanti affermazioni sullo stato dell’arte dei provvedimento. Immissioni in ruolo ATA legate alla questione inidonei e ITP.
Cobas/Inidonei/Itp/Precari Ata/Quota 96: presidio permanente dal 5 al 9 settembre quando il Consiglio dei Ministri discuterà del "decreto scuola"

red – Scesi in piazza il 3 settembre, una delegazione dei manifestanti è stata ricevuta dal Ministro Carrozza, dal Capo di gabinetto Fiorentino e dal Direttore generale del personale Chiappetta. In questo incontro importanti affermazioni sullo stato dell’arte dei provvedimento. Immissioni in ruolo ATA legate alla questione inidonei e ITP.
Cobas/Inidonei/Itp/Precari Ata/Quota 96: presidio permanente dal 5 al 9 settembre quando il Consiglio dei Ministri discuterà del "decreto scuola"

Il Ministero ha confermato interesse per la situazione di tutte queste categorie di docenti, ma l’iter dei procedimenti seguono strade diverse.

L’intenzione del Ministero sarebbe quella di introdurre la cancellazione della norma sui docenti inidonei già dal prossimo Consiglio dei Ministri del 9 settembre, anche se ci sono difficoltà nel reperimento delle risorse economiche.

La questione Quota 96, invece, è più complessa, dal momento che l’iter è stato bloccato dalla posizione contraria della Funzione Pubblica e dell’INPS

Come già ribadito dalla nostra redazione, le immissioni in ruolo dei precari amministrativi sono state legate alla questione docenti indonei e ITP. Di conseguenza non si ha ancora nessuna notizia ufficiale.

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare