Quota 96 2012, chi rema contro la loro pensione. Potrebbe rimettersi tutto in gioco

Di

redazione – Il pensionamento dei Quota96 del 2012 non piace a tutti e in questi giorni di frenesia per l’approvazione del Decreto Madia, si sono sprecati gli interventi.

redazione – Il pensionamento dei Quota96 del 2012 non piace a tutti e in questi giorni di frenesia per l’approvazione del Decreto Madia, si sono sprecati gli interventi.

Il primo ad aprire le danze per la questione Quota 96 è stato il commissario Cottarelli, che ha bacchettato il Governo per voler utilizzare delle risorse provenienti da risparmi per aumentare la spesa pubblica.

Il riferimento di Cottarelli non era soltanto alla questione Quota 96, ma ad un modus operandi che, a suo modo di vedere, rischia di vanificare gli forzi di questi anni di tagli.

Sono seguite anche parole di appoggio al  commissario da parte di giornalisti commentatori, ai quali hanno fatto eco gli interventi di chi segue da tempo la faccenda: l’On Ghizzoni, l’ex Sottosegretario Bastico, il presidente della V Commissione Boccia, nonché lo stesso Ministro Madia che ha rassicurato "tutto avvenuto alla luce del sole".

Ma a remare contro i Quota 96 ci sono anche i tecnici della Ragioneria dello Stato che, come anticipato da OrizzonteScuola.it, ritengono insufficienti i numeri per la copertura finanziaria, oltre a non ritenere che ci siano le giuste precauzioni per evitare che i pretendenti alla pensione superino il tetto dei 4mila.

Oggi sulla faccenda è intervenuto anche Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia: "atteggiamento irresponsabile", riferendosi al Governo.

Ed afferma di avere messo in evidenza già la questione in Commissione Bilancio alla Camera" chiedendo finanziamenti certi.

Insomma, potrebbe rimettersi tutto in gioco, come abbiamo già detto. La Commissione Bilancio dovrà esprimersi sui rilievi della Ragioneria e dovrà anche trovare una soluzione.

Quota 96 pensioni scuola. RdS: la copertura finanziaria è insufficiente, mancano 45 mln

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!