Quota 41: ipotesi “sterilizzazione aspettativa di vita”

WhatsApp
Telegram

In una nota del Ministero del Lavoro, che riferisce degli incontri del vicepremier con i rappresentanti delle “categorie colpite dalla Riforma Fornero”, il Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi di Maio, sta pensando ad una “ipotesi di sterilizzazione dell’aspettativa di vita” per l’accesso alla pensione.

Oggi è toccato ai rappresentanti di ‘quota 41’, ovvero di quei lavoratori che – spiega il ministero – sono stati “lasciati senza tutele dalla riforma Fornero con una lunga storia contributiva”, ovvero con 41 anni di contributi ma troppo giovani per andare in pensione.

Di Maio – continua la nota – “ha ascoltato le istanze e le difficoltà dei cosiddetti ‘quota 41 anni’ e ha dato mandato ai suoi tecnici di lavorare ad una soluzione da portare in legge di bilancio partendo anche da una ipotesi di sterilizzazione dell’aspettativa di vita.”

WhatsApp
Telegram

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro