Questionario Invalsi da compilare entro il 31 luglio. Critica la UIL

Di
Stampa

red – I docenti di italiano e matematica delle classi che hanno partecipato nel mese di maggio alle prove Invalsi hanno ricevuto, in queste ultime settimane, un questionario di rilevazione. Rilievi della Uil.

red – I docenti di italiano e matematica delle classi che hanno partecipato nel mese di maggio alle prove Invalsi hanno ricevuto, in queste ultime settimane, un questionario di rilevazione. Rilievi della Uil.

Il sindacato Uil si rivolge al Presidente Invalsi lamentando che il termine per la compilazione fissato al 31 luglio è stato in molti casi stravolto da successive comunicazioni dello stesso istituto il quale intorno al 17 dello stesso mese ha cominciato ad inviare solleciti, per la ritardata compilazione, che si sono tradotti in richiami dalle ferie da parte di dirigenti scolastici, particolarmente attenti alle scadenze impropriamente fissate dall’istituto, ma poco sensibili al diritti dei lavoratori.

La Uil – sostiene il sindacato – sostiene l’esigenza della messa a punto di un sistema nazionale di valutazione in cui un ruolo fondamentale importanza è giocato dalle rilevazioni nazionali, poichè esse servono a fornire alle scuola dati ed elementi di valutazione ed autovalutazione.

Segui su Facebook le news del mondo della scuola

L’organizzazione sindacale chiede pertanto una nota in cui venga comunicata

  • la proroga della trasmissione del questionario docent
  • una nota ai dirigenti scolastici di chiarimento sulla tempistica
  • un incontro con le organizzazioni sindacali per affrontare, con il dovuto anticipo, le problematiche connesse alle rilevazioni per l’anno scolastico 2014-2015 anche in relazione all’attuazione del DPR 80/2013 sul sistema nazionale di valutazione in materia di istruzione.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur