Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Quando un genitore può essere considerato a carico del figlio?

WhatsApp
Telegram

Il genitore può essere a carico del figlio ma solo se rispetta determinati limiti di reddito annuo personali, che sono molto bassi.

Si parla spesso dei figli a carico dei genitori, ma può capitare anche di figli che abbiano a carico genitori anziani. Ma per essere considerati a carico, sia i genitori anziani che i figli devono rispettare determinati requisiti reddituali, vediamo quali rispondendo alla domanda di un nostro lettore:

Salve sono Antonio e sono un coll scolastico di ruolo vivo con mia mamma 73enne percepisce la pensione sociale di 670euro posso portarla a carico? Grazie

Genitore, quando può essere considerato a carico?

Per essere un familiare fiscalmente a carico di un altro bisogna avere un reddito entro un determinato limite annuo. Per i figli fino al compimento dei 24 anni tale limite è fissato a 4.000 euro, per tutti gli altri familiari, compresi i figli dai 24 anni in poi, il limite da non superare è di 2840 euro annui.

Un genitore, quindi, può essere certamente a carico del figlio ma deve rispettare anch’egli questi limiti di reddito annui. E se sua mamma percepisce la pensione sociale ha un reddito personale sicuramente più alto di quello previsto per poter essere a suo carico fiscale. Pur vivendo con lei e pur comprendendo che con 670 euro non riesce totalmente a provvedere a tutto quello di cui ha bisogno.

Non può, quindi, fruire nè delle detrazioni per familiare a carico in busta paga nè tanto meno portare in detrazione le eventuali spese mediche o di qualsiasi altra natura che effettua per suo conto.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur