Quando la liquidazione della pensione degli insegnanti in quiescenza dal 1 settembre

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Molti sono gli insegnanti che al 1 settembre non hanno ricevuto il primo rateo della pensione. Dissipiamo i dubbi e le paure.

  1. Buongiorno
    Sono in pensione dal 01 settembre 2019 con opzione quota 100, Quando percepiro’ la mia prima mensilità di pensione?
    Grazie
  2. In pensione  con quota 100 insegnanti  dal 1 settembre  2019,ma senza rateo pensionistico, sono stata all’Inps di via de gasperi e mi hanno comunicato che se tutto va bene la pensione l’accrediteranno a novembre  e che ad oggi la mia pratica è giacente ,che bisogna sollecitare la pratica .Vorrei sapere se tuo ciò  è normale.Se una persona  che dopo quasi 40 anni di servizio  va in pensione  deve elemosinare i propri  diritti. Grazie
  3. Buongiorno.
    La prima pensione ad ottobre scatta anche x chi è andato a riposo per raggiunti limiti di età?
    Grazie
  4. Sono andata in pensione il primo settembre con la quota 100 .
    A quando la liquidazione .
    Grazie !!!

Moltissimi sono gli insegnanti che, pur avendo presentato domanda di pensione con quota 100 per l’accesso il 1 settembre 2019, non si sono visti liquidare la pensione entro tale data. I ritardi della gestione di alcune pratiche, a causa di , mole aggiuntiva di lavoro, differimenti, inciampi e periodo vacanziero finito da poco, hanno portato a una situazione nota da tempo che sottolinea la situazione deficitaria del personale INPS preposto alla gestione delle pratiche pensionistiche.

Diego Meli, segretario Uil Scuola parlando della vicenda, ha confermato che “Paghiamo le cose fatte in maniera improvvisata e non programmata in tempi utili. Così si sono dati maggiori carichi di lavoro alle segreterie delle scuole ma non si sono garantite risorse e l’organico necessario per affrontare queste situazioni e le nuove esigenze”.

Anche se fra gli insegnanti che attendono il pagamento del primo rateo pensionistico serpeggiano dubbi e perplessità, l’INPS assicura che in ogni caso coloro che hanno maturato il diritto alla pensione anticipata avranno decorrenza della stessa dal 1 settembre anche se ci sono ritardi nei pagamenti. Nel momento, quindi, che sarà liquidato il primo rateo della pensione sarà comprensivo anche degli eventuali arretrati a partire dal 1 settembre 2019.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: