Punteggio per titoli nella domanda di mobilità: non si valuta la SSIS

di Giovanna Onnis

item-thumbnail

Tra i titoli che danno punteggio per la mobilità non viene valutato il titolo conseguito con la SSIS. Titoli e punteggio sono indicati nella tabella di valutazione

Una lettrice ci scrive:

“Vorrei sapere se le abilitazioni all’insegnamento conseguite tramite SSIS (scuola di abilitazione della durata di due anni) danno diritto a punteggio”

Il punteggio spettante ai docenti che partecipano alla mobilità viene calcolato sulla base degli elementi inseriti nella tabella di valutazione allegata al CCNI

Diversi movimenti, diverse tabelle di valutazione

La tabella di valutazione del punteggio per la mobilità è diversa a seconda che si tratti di mobilità territoriale o mobilità professionale

Per i trasferimenti la tabella di riferimento è la Tabella A, mentre per i passaggi di cattedra e di ruolo si considera la Tabella B

Per i trasferimenti si valutano l’anzianità di servizio, le esigenze di famiglia e i titoli generali, mentre per la mobilità professionale non è prevista la valutazione delle esigenze di famiglia e si valutano solo anzianità di servizio e titoli generali

Elementi in comune alle due tabelle

Tranne poche eccezioni , evidenziate nel nostro articolo, buona parte delle voci che danno diritto al punteggio, sia per l’anzianità di servizio che per i titoli generali , sono comuni alle due tabelle e si valutano per tutte le tipologie di movimenti.

Le stesse note esplicative alle tabelle sono valide sia per la mobilità territoriale che professionale e nella nota 11) la nostra lettrice può trovare la risposta al suo quesito, risposta che è sicuramente negativa.

Come stabilisce, infatti, la succitata nota, “non si valutano i titoli rilasciati dalle Scuole di Specializzazione per l’insegnamento nella scuola secondaria (SSIS). Detti titoli non possono essere, infatti, considerati titoli generali aggiuntivi in quanto validi sia per l’accesso ai ruoli sia per il passaggio

Tutto sulla Mobilità 2019

Invia il tuo quesito a [email protected]

Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.
Per le istituzioni scolastiche. Consulenza specifica e risposta garantita. Gratuitamente [email protected]

Versione stampabile
Argomenti:
ads ads