Punteggio di continuità: si perde in seguito a passaggio di ruolo, valutazione per mobilità e graduatoria interna. Consulenza

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Punteggio di continuità: si perde in seguito a passaggio di ruolo nello stesso istituto

Maria – Una docente ha  lavorato sul sostegno infanzia dall’A.S. 2012 al 2016 . Nel 2016 ha ottenuto il passaggio sul posto comune primaria  nella medesima scuola. Vorrei sapere  se le spettano i punti di continuità nella scuola. In attesa di risposta porgo i miei saluti.

Punteggio di continuità: valutazione dopo un triennio per mobilità volontaria e dopo un anno per graduatoria interna di istituto

Carla – Sono una docente di sostegno presso una scuola secondaria di II grado. Ho un dubbio relativo al punteggio di continuità nella scuola di titolarità. Sono titolare su sostegno nella mia scuola dall’anno scolastico 2016-2017. Questo è il mio secondo anno di titolarità. La segreteria della scuola di titolarità mi ha detto che un anno fatto nella scuola di titolarità entro il quinquennio vale 2 punti. E’ così? Mi riferisco alla voce relativa  al servizio di ruolo prestato senza soluzione di continuità negli ultimi tre anni scolastici nella scuola di attuale titolarità. Certa di un vostro riscontro, porgo distinti saluti

Chiedilo a Lalla

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione