Puntare sulla didattica innovativa, come fare? Dall’uso del cellulare a scuola ad una rivalutazione della lezione frontale [RIVEDI LA DIRETTA]

WhatsApp
Telegram

La didattica cambia. E non c’è un solo modo per seguire il cambiamento. Anche perchè ogni insegnante è libero di approcciarsi come meglio crede. Ci sono però dei macro temi ricorrenti nell’attualità scolastica che pongono sempre diversi dubbi che possono trasformarsi in stimoli.

L’uso del cellulare in classe, anche alla luce del dibattito riaperto dal Ministro dell’Istruzione e del Merito Giuseppe Valditara, ad esempio. Oppure riflessioni sulla lezione frontale, se bocciarla del tutto o integrarla con altri metodi. Il rapporto fra orientamento e lavoro o il tema della valutazione.

A tal proposito, oggi, giovedì 1 dicembre alle ore 15, in diretta sulla nostra pagina Facebook e il nostro canale YouTube, è previsto uno speciale con alcuni ospiti per affrontare i temi più importanti.

Interverranno, nel corso del talk condotto dal giornalista di Orizzonte Scuola Fabrizio De Angelis, Dianora Bardi, membro del comitato tecnico scientifico del PNSD e presidente e cofondatrice di Impara Digitale, che racconterà anche degli Stati Generali della Scuola Digitale, in programma a Bergamo il 5 e 6 dicembre,  Matteo Lancini, psicologo e psicoterapeuta presidente della Fondazione “Minotauro” e Marco Bentivogli, Coordinatore nazionale Base Italia.

SEGUI LA DIRETTA

 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur