Puliscono le scuole pubbliche, ma non sono pagate da 8 mesi: oggi parte una colletta

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Non ricevono stipendio da 8 mesi, così si organizzerà una colletta per raccogliere generi di prima necessità in cinque punti vendita, (a Pomezia, Aprilia, Velletri, Fiuggi e Frosinone) oggi sabato 21 luglio e domani, domenica 22. 

Sono quasi mille le lavoratrici delle pulizie delle scuole pubbliche della provincia di Frosinone e Latina, che non ricevono lo stipendio da 8 mesi, ma che hanno comunque continuato a lavorare. Ne parla il Corriere della Sera.

Ci sono state denunce, scioperi, incontri locali e ministeriali, che hanno prodotto la revoca dell’appalto alle imprese assegnatarie, un appalto costato milioni di euro, che però non è servito a pagare gli stipendi delle lavoratrici. I sindacati depositeranno esposti per accertare responsabilità penali nella vicenda.

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione