Pugno del docente allo studente, il Comune di Pontedera: “La nostra comunità non è quella vista nel video”

WhatsApp
Telegram

Singolare iniziativa del comune di Pontedera dopo i fatti accaduti in una scuola del comune. Un’aula in pieno centro città con lavagna, banchi e zaini in bella mostra.

Così come segnala La Repubblica, si tratta di un gesto simbolo lanciato proprio dall’amministrazione comunale.

“Abbiamo voluto mandare un messaggio. Sulle lavagne di questa aula sono scritte frasi che riguardano quattro soggetti che faranno parte della nostra conferenza programmatica sulla scuola, vale a dire la scuola stessa, le istituzioni, i ragazzi e i genitori” è il commento del sindaco Franconi, presente sul corso per “lanciare un simbolo chiaro”.

Poi aggiunge: “La nostra comunità educativa non è certamente quella del video. Il nostro è un sistema scolastico popolato da donne e uomini che spendono quotidianamente ottime competenze e straordinarie energie per sostenere il percorso formativo degli studenti; lo fanno con professionalità, determinazione, rigore e umanità. Fatti come quelli avvenuti in quella classe non devono soltanto esser censurati ma servire anche ravvivare una consapevolezza collettiva”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur