Puglisi(PD): Il ministro intervenga per i diritti della bimba ipovedente. E il ministro risolve

WhatsApp
Telegram

Red – La Puglisi, responsabile Scuola del Pd, in un comunicato stampa è intervenuta nella storia della bimba ipovedente rifiutata a scuola.

Red – La Puglisi, responsabile Scuola del Pd, in un comunicato stampa è intervenuta nella storia della bimba ipovedente rifiutata a scuola.

 
" Non è possibile rifiutare l’iscrizione di un alunno con disabilità. Non è pensabile che chi ha già difficoltà nella vita, debba condurre quotidianamente una battaglia perché i propri diritti siano riconosciuti persino dalle istituzioni. Il ministro intervenga perché la lesione del diritto dell’alunna con disabilità della Valle di Susa venga sanata subito."
 
Il ministro Profumo non ha ritardato ad informarsi del caso ed ha subito risolto la cosa, comunicando poi per telefono alla madre che la piccola Marta sarà accolta nella scuola del piccolo centro della Val di Susa.

WhatsApp
Telegram

AggiornamentoGraduatorie.it: GPS I e II fascia, calcola il tuo punteggio