Pubblica Amministrazione, Brunetta: “Lo smart working va legato ai contratti”

Stampa

“Lo smart working è stato una risposta emergenziale che ha fatto imparare a tutti noi una modalità nuova e innovativa ma deve essere legato ai contratti, alle esperienze” e modulato “in base alle esigenze dell’azienda”.

Lo ha affermato il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta. Oggi pomeriggio parte il confronto con i sindacati sulla riforma della Pubblica Amministrazione e sui rinnovi contrattuali.

Stampa

Il nuovo modello di PEI, Eurosofia avvia un nuovo percorso formativo. Primo incontro il 28 aprile