PTOF, integrazione alla luce della riforma entro fine ottobre: indicazioni ministeriali

di redazione
ipsef

item-thumbnail

I Ministero emana una nota con la quale dà indicazioni per l’integrazione dei PTOF per il corrente anno scolastico, sulla base dei cambiamenti attuati dopo le modifiche dei decreti attuativi della riforma.

Le modifiche dovranno avvenire entro fine ottobre e dovrà riguardare:

  • il piano di miglioramento
  • la programmazione delle attività formative del personale ATA
  • i percorsi di alternanza
  • le azioni per il piano nazionale scuola digitale
  • i fabbisogni dell’organico dell’autonomia
  • il fabbisogno di attrezzature
  • introduzione di insegnamenti opzionali nel secondo biennio e quinto anno delle scuole secondarie di II grado, con l’utilizzo delle quote di autonomia.

Inoltre, i PTOF dovranno essere rivisti alla luce dei decreti attuativi della legge di riforma che affrontano i seguenti temi:

  • norme sulla promozione della cultura umanistica
  • valutazione e certificazione competenze primo ciclo di istruzione
  • inclusione scolastica

Riforma valutazione, cosa cambia? Dal giudizio al comportamento, alunni disabili, DSA, ora alternativa religione

Tutti i dettagli nella nota

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione