Psicologo scolastico, parte l’iter legislativo alla Camera. Fratelli d’Italia: “I docenti non possono essere lasciati soli e farsi carico dei bisogni emotivi degli studenti”

WhatsApp
Telegram

“Sono estremamente soddisfatta per l’avvio alla Camera, in commissione Istruzione e Cultura, dell’iter legislativo della PdL di istituzione dello psicologo scolastico, di cui sono prima proponente. Si tratta indubbiamente di un’ iniziativa che va nella direzione giusta, al fine di introdurre in Italia ciò che negli altri Stati dell’Unione Europea è già realtà da anni, mediante la presenza della figura stabile e di ruolo dello psicologo scolastico”. 

Lo dichiara Maria Teresa Bellucci deputato di Fratelli d’Italia, capogruppo in commissione Affari sociali e della bicamerale infanzia e adolescenza.

Un atto doveroso, continua la parlamentare, nel rispetto del supremo interesse del minore, il quale ha diritto a crescere nel modo migliore possibile e alla piena promozione del benessere psicologico. La scuola, in quanto istituzione deputata alla fondamentale funzione di accompagnare nella crescita umana, non può essere trascurata rispetto alla dotazione di risorse umane specializzate e il corpo docente non può essere lasciato solo a farsi carico dei bisogni emotivi e relazionali di alunni e studenti“.

La mia PdL -spiega -, infatti, mira al miglioramento complessivo della vita scolastica, come forma di prevenzione rispetto al disagio psicologico, sociale, relazionale e a tutti quei corollari che spesso conducono a fenomeni come l’abbandono scolastico o il bullismo. L’avvio di oggi in Commissione è solo il primo passo“.

L’auspicio e il nostro impegno sarà quello di vederla marciare spedita verso l’approvazione in Parlamento, per far sì che questa legislatura possa passare alla storia come quella che ha messo realmente al centro della vita scolastica il benessere delle persone di minore età e il loro sviluppo”, conclude Bellucci.

 

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur