Psicologo a scuola, Piredda (Udu): “Percorsi obbligatori di educazione alla salute mentale in ogni classe” [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

Presidio psicologico in ogni scuola. Questo è quanto chiede l’Udu che ha illustrato alla Camera dei Deputati la sua proposta di legge. A Orizzonte Scuola interviene Camilla Piredda, coordinatrice nazionale.

“La proposta di legge che proponiamo prevede l’introduzione di servizi di supporto psicologico gratuiti all’interno di scuole e università, al fine di fornire un percorso terapeutico a prezzi accessibili. Attualmente, l’accesso a questi servizi in Italia è riservato a pochi privilegiati, a causa dei costi elevati che oscillano tra i 60 e gli 80 euro per sessione. Inoltre, proponiamo l’istituzione di percorsi obbligatori di educazione alla salute mentale all’interno di scuole e università, al fine di prevenire problemi di salute mentale e fornire un supporto tempestivo”, spiega.

“Inoltre, riteniamo che sia importante fornire questi strumenti anche a famiglie, docenti e personale scolastico, poiché spesso questi ultimi non dispongono degli strumenti adeguati per affrontare il benessere psicologico degli studenti”, aggiunge.

“Crediamo che sia fondamentale avere uno psicologo a scuola, poiché crea un ambiente di dialogo e supporto per la salute mentale, che aiuta a normalizzare il malessere e a fornire strumenti per affrontarlo. Negli anni, l’istruzione universitaria ha subito una scarsa attenzione da parte del governo e gli studenti sono visti come numeri in competizione, senza un futuro certo a causa della precarietà del lavoro”, ribadisce.

“Per questo motivo, la proposta di legge prevede anche percorsi di sensibilizzazione e supporto psicologico per il personale docente e per tutti coloro che lavorano all’interno delle università, poiché riconosciamo che anche loro possono essere colpiti dal malessere psicologico. Chiediamo anche che vengano forniti loro gli strumenti per riconoscere e affrontare il malessere, per garantire un ambiente di istruzione salutare e di supporto ai giovani studenti”, conclude.

WhatsApp
Telegram

Percorsi abilitanti 30-60 CFU, apertura straordinaria e full immersion nel mese di luglio. Contatta Eurosofia