Psicologo a scuola per studenti, famiglie e docenti: in Puglia approvata legge

di redazione
ipsef

item-thumbnail

In Puglia è stata approvata la legge per l’inserimento della figura dello psicologo in ogni scuola. Proposta presentata dal consigliere pentastellato Gianluca Bozzetti.

La proposta del M5S modifica la legge regionale numero 3 del 2009 “Norme regionali per l’esercizio del diritto all’istruzione e alla formazione” per ciò che riguarda la presenza negli istituti scolastici dell’unità regionale di psicologia scolastica.

Diamo concreta applicazione alla norma approvata nel 2009 che istituiva l’unità di psicologia scolastica, purtroppo mai diventata realtà a causa dei ritardi delle giunte che si sono succedute nell’approvare il regolamento attuativo” spiega Bozzetti. La proposta è nata, come spiegato dallo stesso consigliere, per i continui episodi di cronaca che spesso vedono protagonisti i ragazzi a scuola.

Ritenevamo fosse nostro dovere garantire consulenza e sostegno psicologico ai ragazzi, alle famiglie e agli insegnanti che tutti i giorni li supportano nella loro crescita. Un futuro diverso per il Paese crediamo passi da un sistema scolastico completo” ha sottolineato Bozzetti. In programma anche l’istituzione dell’unità di pedagogia scolastica.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione