Psicologo a scuola, Gallo (M5S): “Figura prioritaria, il governo stanzi subito le risorse”

WhatsApp
Telegram

Il governo assegni al più presto i fondi per lo psicologo a scuola previsti nella legge di bilancio”, dichiara il deputato del m5s Luigi Gallo referente del Comitato Istruzione e scuola del M5s.

“Sono stati assegnati 20 milioni – aggiunge – ma le ASL ancora devono ricevere queste risorse necessarie per supportare il personale delle istituzioni scolastiche statali, gli studenti e le famiglie attraverso servizi professionali per l’assistenza e il supporto psicologico in relazione alla prevenzione e al trattamento dei disagi e delle conseguenze derivanti dall’emergenza epidemiologica da COVID-19. La pandemia e i disagi sono tra i più forti in questo inizio anno, dove i bambini e i ragazzi con tante paure e incertezze stanno crollando. Lo psicologo a scuola è una figura che mai come ora deve essere considerata prioritaria per chi ha pagato uno dei prezzi più alti della pandemia. Oggi queste risorse tornano ad essere considerate necessarie senza andare a discapito degli altri strumenti utili allo sviluppo socio educativo degli studenti, ma in un’ecosistema integrato”.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur