Provvedimento urgente sulla scuola, dentro il sostegno, fuori i Dirigenti scolastici. Voci confermano i primi di settembre

di redazione
ipsef

red – Un segnale, oggi, è giunto da Epifani che ha inserito la scuola tra le priorità del suo partito, il PD. Come anticipato dallo stesso Ministro, per i primi di settembre si attende un provvedimento ad hoc per la scuola.
UIL: reiterare piano triennale immissioni precari. Tutte le richieste
Concorso Presidi: per DiSAL la scuola lombarda abbandonata

red – Un segnale, oggi, è giunto da Epifani che ha inserito la scuola tra le priorità del suo partito, il PD. Come anticipato dallo stesso Ministro, per i primi di settembre si attende un provvedimento ad hoc per la scuola.
UIL: reiterare piano triennale immissioni precari. Tutte le richieste
Concorso Presidi: per DiSAL la scuola lombarda abbandonata

Ne avevamo anticipato la notizia, dopo lo scorporo dal provvedimento D’Alia delle norme che riguardavano la scuola. Troppi i nodi in sospeso.

C’è ancora top secret sui contenuti del provvedimento che riguarderà la scuola, "ancora troppo presto" ha affermato la Carrozza.

Iniziano, però, a trapelare le prime notizie. A divulgarle è la Ricciardi, in un articolo di oggi sul quotidiano Italia Oggi: intanto su una presunta data, il 3 settembre, poi sui contenuti che vogliono prioritaria, come anticipato dalla nostra redazione, la trasformazione delle cattedre di sostegno in organico di diritto, ma che vedrebbero out dal provvedimento le misure per far fronte alle problematiche della copertura delle Dirigenze in Lombardia.

Troppi pericoli di nuovi contenziosi, meglio non intervenire.

Vedremo cosa sarà fuori e cosa dentro rispetto alla bozza originale del Decreto D’Alia

Versione stampabile
soloformazione