La provincia di Firenze sostiene la ricostruzione di Città della Scienza

di Giulia Boffa
ipsef

Provincia di Firenze – La notte fra il 4 ed il 5 marzo 2013, un vasto incendio distrugge la Città della Scienza di Napoli. Il museo e polo tecnologico di Bagnoli, centro culturale importantissimo per la città partenopea e per tutto il sud Italia, scompare in una sola notte divorato da un rogo di natura dolosa.

Provincia di Firenze – La notte fra il 4 ed il 5 marzo 2013, un vasto incendio distrugge la Città della Scienza di Napoli. Il museo e polo tecnologico di Bagnoli, centro culturale importantissimo per la città partenopea e per tutto il sud Italia, scompare in una sola notte divorato da un rogo di natura dolosa.

È con l’intento di lanciare un segnale forte e chiaro in nome della legalità e della giustizia che il gruppo musicale Mediterranea di Firenze ha promosso insieme a Arci Firenze, C.G.I.L. Toscana, CGIL Camera del Lavoro di Firenze, Associazione Libera e Provincia di Firenze, un evento a sostegno della ricostruzione della Città della Scienza.

La serata di musica e spettacolo è in programma per il 28 novembre all’Obi Hall di Firenze. Sono già molti gli artisti fiorentini di grande calibro che si esibiranno sul palco e parteciperanno allo show per unire le forze contro l’illegalità e la violenza, nonché per raccogliere fondi per ricostruire il polo scientifico.

All’evento fiorentino ne seguirà uno che avrà sede proprio a Napoli, per il quale ci si attende altrettanto entusiasmo e partecipazione da parte di nomi noti del mondo della cultura, dell’arte e della musica.

L’iniziativa sarà presentata alla stampa giovedì 25 luglio alle ore 12.30, nella sala Pistelli di Palazzo Medici Riccardi a Firenze, alla presenza di:

–    Andrea Barducci, Presidente della Provincia di Firenze;

–    Enrico Panini, Assessore del Comune di Napoli;

–    Mauro Fuso, Segretario Generale CGIL Camera del Lavoro di Firenze;

–    Francesca Chiavacci, Presidente di Arci Firenze;

–    Roberto Benvenuti, Mediterraneagroup;

–    Giovanni Fissi, Mediterraneagroup;

–    Leonardo De Lorenzo, musicista napoletano curatore del secondo evento che sarà organizzato a Napoli.

Versione stampabile
anief
soloformazione