Province al Governo: indicazioni certe su riapertura scuole ed Esami Maturità

Stampa

Le Province avanzano richieste al governo sulla riapertura delle scuole: si chiedono indicazioni precise anche per Esami di Maturità.

Per la scuola le Province, che gestiscono le 7.400 istituti superiori, hanno bisogno di indicazioni certe sulla loro riapertura, per potere iniziare
subito a riorganizzare gli edifici in linea con le indicazioni anti Covid 19 in modo da poter essere pronti per il nuovo anno  scolastico. Ma siamo anche a piena disposizione per trovare soluzioni sia per assicurare ai ragazzi maturandi la possibilità di svolgere le prove orali di persona, sia a ragionare su
possibili esigenze immediate”.

Lo sottolinea in un quadro di richieste avanzate dalle Province al governo il presidente dell’Upi Michele de Pascale, che parteciperà alla Cabina di
Regia delle 15 insieme al vicepresidente vicario dell’organizzazione Stefano Marcon e al presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese.

Esame Maturità in presenza

La ministra Azzolina sta lavorando per consentire che gli esami di Stato si svolgano in conferenza personale, in condizioni di sicurezza” ha affermato il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in un’intervista a Repubblica. Durante la stessa intervista, Conte ha inoltre ufficializzato la riapertura delle scuole a settembre.

Stampa

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur