Prove Invalsi. Individuazione scuola polo regionale per conferimento incarichi agli osservatori esterni. Aggiunta Sicilia

Stampa

L’USR Campania comunica che, con nota prot. n. 628675 del 24 novembre 2020, l’INVALSI ha comunicato agli Uffici Scolastici Regionali la necessità di:

– Attivare, anche per quest’anno scolastico, una procedura diretta a selezionare gli osservatori esterni, secondo un profilo predefinito dall’INVALSI, basata su criteri concordati con questo Ministero, che saranno comunicati con successiva nota;

– Individuare le scuole polo, con le quali l’INVALSI procederà a sottoscrivere una convenzione finalizzata a disciplinare il conferimento degli incarichi agli osservatori individuati, mediante redazione di contratti individuali.

Si delineano di seguito le attività necessarie per la gestione della procedura di competenza delle scuole polo da individuare:

essere a conoscenza degli scopi e delle finalità della rilevazione, del protocollo e della procedura di somministrazione delle prove;

abbinare gli osservatori (che saranno individuati mediante un apposito bando di prossima emanazione a cura dell’USR per la Campania) alle classi secondo i criteri già condivisi con il Dipartimento per l’istruzione del MI e con le OO.SS. (ordine preferenziale delle categorie
del personale, rispetto del criterio di viciniorietà, precedenza al personale in servizio, ecc.);

stipulare i contratti con gli osservatori individuati dall’USR, secondo le modalità, le prescrizioni e la tempistica indicate;

provvedere, in caso di necessità, alla sostituzione degli osservatori in tempi utili all’effettivo espletamento dell’incarico;

corrispondere per ciascun contratto stipulato la somma di:
euro 200,00 a classe somministrata di II primaria,
euro 350,00 a classe somministrata di V primaria e III secondaria di primo grado,
euro 250,00 a classe somministrata di II secondaria di secondo grado,
euro 350,00 a classe somministrata di V secondaria di secondo grado.

Gli importi predetti sono comprensivi di ogni e qualsiasi onere, nonché delle eventuali spese di viaggio e di vitto; detti compensi, verranno erogati dopo l’effettiva prestazione nei tempi e nelle modalità stabiliti dal contratto.

L’USR Campania specifica che ciascuna istituzione scolastica interessata dovrà compilare il modello di candidatura allegato
ed inviare lo stesso entro e non oltre il 16 dicembre p.v. esclusivamente al seguente indirizzo email: [email protected]

Avviso

Ecco gli avvisi degli altri USR:

Calabria bando osservatori

Lombardia       

Puglia

Sardegna  

Sicilia

Veneto  

 

Stampa

Il nuovo programma di supporto gratuito Trinity per docenti di lingua inglese