Prove INVALSI CBT – III secondaria di primo grado (grado 8), il secondo e il terzo giorno di somministrazione per una classe (intera o una parte): verbali

WhatsApp
Telegram

Il secondo e il terzo giorno di somministrazione delle Prove INVALSI CBT – III secondaria di primo grado (grado 8), si svolgono secondo le stesse modalità del primo giorno e pertanto vanno seguiti gli stessi punti indicati per lo svolgimento della prima prova INVALSI CBT per il grado 8.

L’Elenco studenti con credenziali per la somministrazione

L’Elenco studenti con credenziali – come si legge nell’apposito “Protocollo di somministrazione” – è predisposto per ogni prova, ed è disponibile per essere stampato nell’area riservata al Dirigente scolastico a partire dal 31.03.2022.

L’Elenco studenti contiene per ciascun allievo/a:

Cognome e nome;

Mese e anno di nascita;

Genere;

Username d’Italiano (se prova d’Italiano) ;

Password d’Italiano (se prova d’Italiano) ;

Username di Matematica (se prova di Matematica) ;

Password di Matematica (se prova di Matematica) ;

Username d’Inglese (Reading) (se prova d’Inglese reading) ;

Password d’Inglese (Reading) (se prova d’Inglese reading) ;

Username d’Inglese (Listening) (se prova d’Inglese listening)) ;

Password d’Inglese (Listening) (se prova d’Inglese listening).

Cosa consente di fare l’elenco

L’Elenco studenti consente di registrare:

la data di svolgimento della prova;

l’ora d’inizio della prova;

l’ora di fine della prova;

la firma dello studente per la consegna del talloncino;

la firma del Docente somministratore per la consegna del talloncino;

la firma dello studente per la riconsegna del talloncino;

la firma del Docente somministratore per la riconsegna del talloncino.

Gli allievi disabili e DSA

Ai sensi dell’art. 11, comma 4 del D. Lgs. n. 62/2017, gli allievi disabili certificati (l. n. 104/1992) possono, in base a quanto previsto dal loro PEI e a quanto indicato dal Dirigente scolastico – come si legge nell’apposito “Protocollo di somministrazione” – mediante le funzioni attive dal 17.03.2022 nella sua area riservata sul sito INVALSI:

  • svolgere regolarmente le prove INVALSI CBT per il grado 8 nel loro formato standard;
  • svolgere le prove INVALSI CBT per il grado 8 con l’ausilio di misure compensative (tempo aggiuntivo e text to speech);
  • non svolgere le prove INVALSI CBT per il grado 8.

Ciechi, ipovedenti e sordi

Per ulteriori informazioni per gli studenti ciechi, ipovedenti e sordi si rinvia all’area riservata del Dirigente scolastico. Nei casi 1 e 2 la piattaforma presenta automaticamente all’allievo la prova INVALSI CBT per il grado 8 conforme alle indicazioni fornite dal Dirigente scolastico così da permettere allo studente di svolgere la prova in autonomia.

Come comportarsi in caso di allievi disabili

Nel caso 3 – come si legge nell’apposito “Protocollo di somministrazione” – l’allievo dispensato non è presente nell’Elenco studenti con credenziali per la somministrazione della disciplina di cui non sostiene la prova INVALSI. In base a quanto stabilito nel suo PEI, l’allievo svolge una prova predisposta dalla scuola oppure non svolge alcuna prova. L’eventuale presenza del docente di sostegno accanto allo studente che svolge una prova d’inclusione, deve essere organizzata in modo tale da non interferire in alcun modo con la somministrazione delle prove CBT per il grado 8 degli altri allievi della classe.

Allievi DSA certificati

Ai sensi dell’art. 11, comma 14 del D. Lgs. n. 62/2017, gli allievi DSA certificati (l. n. 170/2010) possono, in base a quanto previsto dal loro PDP e a quanto indicato dal Dirigente scolastico, mediante le funzioni attive dal 17.03.2022 nella sua area riservata sul sito INVALSI:

  • svolgere regolarmente le prove INVALSI CBT per il grado 8 nel loro formato standard;
  • svolgere le prove INVALSI CBT per il grado 8 con l’ausilio di misure compensative (tempo aggiuntivo e text to speech);
  • non svolgere le prove INVALSI CBT per il grado 8 d’Inglese (reading o listening o entrambe).

Nei casi 1 e 2 la piattaforma presenta automaticamente all’allievo la prova INVALSI CBT per il grado 8 conforme alle indicazioni fornite dal Dirigente scolastico così da permettere allo studente di svolgere la prova in autonomia.

L’allievo dispensato da una o entrambe le prove di Inglese

Nel caso 3 l’allievo dispensato da una o entrambe le prove di Inglese (reading e listening) non è presente nell’Elenco studenti con credenziali per la somministrazione delle rispettive prove di Inglese-reading e Inglese-listening.

Gli allievi assenti

L’allievo di una classe campione eventualmente assente a una o più prove INVALSI CBT per il grado 8 – come si legge nell’apposito “Protocollo di somministrazione” – recupera la/le prova/e alla/e quale/i non ha partecipato insieme agli allievi delle classi NON campione della sua scuola. Perciò lo svolgimento della/e prova/e del predetto allievo non sarà più oggetto di osservazione da parte dell’Osservatore esterno.

In base alle misure organizzative adottate dal Dirigente scolastico, l’allievo di una classe NON campione assente a una o più prove INVALSI CBT per il grado 8 recupera la/le prova/e che non ha svolto anche con allievi di altre classi, all’interno della finestra di somministrazione assegnata alla scuola da INVALSI. Per gli alunni assenti è necessario utilizzare gli elenchi studenti con credenziali presenti nella busta della prova da somministrare riposta all’interno della busta principale della classe di riferimento.

VERBALI_SOMMIN_RICONSEGNA_G08

VERBALI_SOMMIN_RICONSEGNA_G08

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur