Prove Invalsi 2023: inizio dal 1° marzo per gli studenti maturandi. IL CALENDARIO aggiornato con prove suppletive

WhatsApp
Telegram

Pubblicato il calendario delle prove Invalsi 2023. Si parte il 1° marzo con gli studenti maturandi, si chiude il 9 maggio con le prove degli alunni della scuola primaria.

Calendario 

II primaria (prova cartacea)
Italiano: venerdì 5 maggio 2023
Prova di lettura solo Classi Campione: venerdì 5 maggio 2023
Matematica: martedì 9 maggio 2023

V primaria (prova cartacea)
Inglese: mercoledì 3 maggio 2023
Italiano: venerdì 5 maggio 2023
Matematica: martedì 9 maggio 2023

III secondaria di primo grado (prova al computer – CBT)
Sessione ordinaria Classi Campione: lunedì 3, martedì 4, mercoledì 5, mercoledì 12 aprile 2023
In questa finestra la scuola sceglie tre giorni per svolgere le prove di Italiano, Matematica e Inglese (lettura e ascolto).
Sessione ordinaria Classi NON Campione, prove di Italiano, Matematica e Inglese (lettura e ascolto): da lunedì 3 aprile 2023 a venerdì 28 aprile 2023
Sessione suppletiva: tra il 22 maggio e il 5 giugno.

II secondaria di secondo grado (prova al computer – CBT)
Sessione ordinaria Classi Campione, prove di Italiano e Matematica: giovedì 11, venerdì 12, lunedì 15 maggio 2023
In questa finestra la scuola sceglie due giorni per svolgere le prove di Italiano, Matematica.
Sessione ordinaria Classi NON Campione, prove di Italiano e Matematica: da giovedì 11 maggio 2023 a mercoledì 31 maggio 2023

V secondaria di secondo grado (prova al computer – CBT)
Sessione ordinaria Classi Campione: mercoledì 1, giovedì 2, venerdì 3, lunedì 6 marzo 2023
In questa finestra la scuola sceglie tre giorni per svolgere le prove di Italiano, Matematica e Inglese (lettura e ascolto).
Sessione ordinaria Classi NON Campione, prove di Italiano, Matematica e Inglese (lettura e ascolto): da mercoledì 1 marzo 2023 a venerdì 31 marzo 2023
Sessione suppletiva: tra il 22 maggio e il 5 giugno.

Richieste posticipo scuola primaria entro il 30 dicembre

Alla sessione suppletiva potranno accedere:

per la scuola secondaria di I grado
– tutti gli studenti assenti per gravi e comprovati motivi (accertati dal Dirigente scolastico) che non abbiano potuto sostenere la/le prova/e nella sessione ordinaria di aprile;
– tutti i candidati esterni che per motivi connessi alla presentazione delle domande di partecipazione per l’Esame di Stato 2022-2023 non siano riusciti a sostenere la/le prova/e nella sessione ordinaria di aprile.

per la scuola secondaria di II grado
– tutti gli studenti assenti per gravi e comprovati motivi (accertati dal Dirigente scolastico) che non abbiano potuto sostenere la/le prova/e nella sessione ordinaria di marzo;
– tutti i candidati esterni.

Prove Invalsi nei percorsi di secondo livello tra il 22 maggio e il 5 giugno.

Calendario

WhatsApp
Telegram

Concorsi PNRR: prove scritte: 11-12 marzo infanzia e primaria, 13-19 marzo secondaria. Preparati al rush finale con EUROSOFIA