Protocollo Miur-Casio, avvio prima fase monitoraggio 13-27 febbraio. Nota Miur

WhatsApp
Telegram

Il Miur ha inviato una nota ai dirigenti delle scuole beneficiarie dell’avviso  “Progetto  “Promozione  di  ambienti di  apprendimento  laboratoriali” , relativo al Protocollo  d’intesa MIUR-CASIO  n.5/2015  del  20  ottobre  2015.

Nella nota, l’Amministrazione comunica l’inizio della fase di monitoraggio prevista,  il cui obiettivo è di verificare,  attraverso  la  somministrazione  di un questionario,  l’efficacia  del  Protocollo  relativamente alle azioni intraprese e ai risultati raggiunti.

Il questionario è disponibile nell’area SIDI-funzione “Questionario di Monitoraggio”, cui il Dirigente Scolastico potrà accedere inserendo le proprie credenziali SIDI.

Il questionario è costituito da 2 parti: in una le scuole esprimono il  proprio  giudizio attraverso una vera e propria customer statisfaction di quanto beneficiato; nell’altra potranno esprimere una valutazione complessiva della
fornitura,  indicando  risultati  e  ricadute  sul  lavoro e  sull’attività.

Il monitoraggio si svolgerà anch’esso in due diverse fasi:

nella prima fase (quella che prenderà avvio dal 13/02/17) alle Scuole coinvolte verranno somministrate le sezioni del questionario, riguardanti la soddisfazione  dell’istituzione  scolastica relativamente  alla  dotazione  tecnologica  in  quanto tale;

nella seconda, verranno somministrate le restanti sezioni, riguardanti le ricadute sull’attività.

La compilazione del questionario (prima fase) prenderà avvio, come suddetto, il 13 febbraio 2017 e si concluderà il 27 dello stesso mese.

Per ulteriori chiarimenti, le Scuole possono contattare l’amministrazione all’indirizzo e-mail [email protected], specificando come oggetto della e-mail “CHIARIMENTI QUESTIONARIO DI MONITORAGGIO AVVISO PROGETTO PROMOZIONE DI AMBIENTI DI APPRENDIMENTO LABORATORIALI”.

nota

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro