Protocollo di sicurezza: fumata nera incontro sindacati Bianchi ancora caos su green pass e tamponi. Udir riapre termini ricorso

Stampa

Udir – Molti dirigenti aderiscono in pochi giorni al primo gruppo del ricorso contro il green pass obbligatorio per disapplicare la norma e le sanzioni ad essa legate che sarà depositato a breve. Udir riapre i termini per un secondo deposito per chi non fosse riuscito ad aderire al primo con scadenza dei termini per l’adesione al 31 agosto 2021.

Per aderire vai al seguente link

Se i sindacati ritirano la firma il Governo dovrà intervenire d’urgenza e cambiare la norma. In caso contrario proseguiremo il contenzioso contro l’obbligo del green pass, che neanche in Francia è stato introdotto, Italia l’unico caso in Europa contro un preciso regolamento comunitario e raccomandazioni europee. Ecco perché riteniamo che la norma sia illegittima.

Stampa