Troppi scioperi nella scuola, protestano i genitori “già 8 quest’anno”

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Una protesta per protestare contro le proteste troppo frequenti. Un gruppo di genitori della Sardegna vuole portare all’attenzione i disagi che le famiglie subiscono quando gli insegnanti sono in sciopero.

Sciopero scuola 7 e 8 gennaio

L’ultimo sciopero si sta svolgendo nella giornata di oggi 8 gennaio, indetto dal Saese. Anche se la partecipazione di docenti e ATA potrebbe non essere alta, le famiglie sono state comunque avvertite della possibilità che gli insegnanti non siano in classe.

E dunque, soprattutto per i più piccoli, scatta la preoccupazione di dover avere un “piano B” per questi giorni di emergenza, che spesso costano ai genitori giorni di permesso o ferie dal lavoro.

Il “gruppo di genitori di Alghero” con una lettera indirizzata al Sindaco, sindacati e insegnanti, ne ha voluto parlare apertamente.

Le famiglie hanno contato il numero di giornate di sciopero dall’inizio dell’anno e sono arrivati a 8.

La protesta non vuole togliere valore all’istituto dello sciopero come legittima forma di protesta e rivendicazione, ma vuole gettare una luce sugli effetti di una frequenza con un valore così alto.

E’ quanto si legge su Alghero News che ha pubblicato anche la versione integrale della lettera.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione