Proteggere e valorizzare la lingua italiana troppo spesso minacciata dai termini stranieri. L’affondo di Frassinetti

WhatsApp
Telegram

Durante il Festival dell’Italiano e delle lingue d’Italia, organizzato dal Consiglio regionale della Toscana a Firenze, Paola Frassinetti, Sottosegretario all’Istruzione e al Merito, ha ribadito l’importanza di istituire un Consiglio Superiore della lingua italiana.

Il fine di tale iniziativa è quello di proteggere e valorizzare la lingua italiana, considerata un prezioso patrimonio identitario minacciato dalla diffusione di termini stranieri che ne alterano la struttura.

Frassinetti ha inoltre sottolineato che anche la scuola ha un ruolo cruciale in questo processo, e che sarebbe utile potenziare l’insegnamento della grammatica, della lettura e della scrittura di riassunti e temi, soprattutto nelle scuole primarie.

WhatsApp
Telegram

La Dirigenza scolastica, inizio anno scolastico: la guida operativa con tutte le novità 2024/25 con circolari e documenti pronti all’uso