Prossimo corso TFA sostegno, requisiti prove accesso e data probabile

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Quando partirà il prossimo corso TFA sostegno e quali saranno i requisiti di accesso? I posti sono già stati autorizzati, per cui l’avvio del corso non dovrebbe incontrare difficoltà. 

Requisiti di accesso TFA sostegno 2019/20

I titoli d’accesso ai prossimi corsi di sostegno saranno diversi da quelli richiesti per il corso attualmente in atto. Questo perché, in analogia con il prossimo concorso della scuola secondaria, si è voluta valorizzare l’esperienza accumulata dai docenti. Pertanto, hanno potuto partecipare alle selezioni per il corso anche i docenti con la sola laurea e 3 anni di servizio.

A partire dal prossimo corso di specializzazione, i requisiti necessari saranno soltanto:

  1. abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
  2. laurea coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso+ 24 CFU in discipline antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche.
  3. gli ITP continueranno a partecipare con il diploma fino al 2024/25. Da quella data laurea triennale + 24 CFU.

N.B. L’articolo va considerato sulla base della normativa oggi vigente.

Data prossimo corso TFA sostegno

Il Ministero dell’economia e finanze con nota prot. 13870 del 24 gennaio 2019 ha già dato parere favorevole all’attivazione dei corsi per il triennio 2018/21.

Il corso 2018/19 dovrà infatti concludersi entro marzo 2020 per dare spazio al ciclo successivo.

E’ dunque probabile che a ridosso della scadenza del IV ciclo siano avviate le selezioni (preselettiva, prova scritta e prova orale) per il nuovo corso di specializzazione per le attività didattiche di sostegno.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione