Proroga supplenze ATA oltre il 30 giugno, arriva l’ok dell’USR Piemonte. Quando è possibile richiederla

WhatsApp
Telegram

In attesa della nota ministeriale annuale che permette l’autorizzazione della proroga delle supplenze ATA oltre il 30 giugno, l’Ufficio scolastico del Piemonte dà l’ok alle proroghe dei contratti. Così si apprende da una nota pubblicata dall’Ufficio scolastico di Cuneo.

L’8 maggio abbiamo scritto della richiesta di incontro al Ministero delle Organizzazioni sindacali Flc Cgil, Cisl Fsur, Uil Scuola Rua, Snals Confsal e Gilda Unams per sollecitare l’emanazione della circolare. I Sindacati hanno sottolineato la necessità delle proroghe visto anche l’avvicinarsi degli esami di Stato.

La proroga dei contratti di supplenza può essere richiesta solo in caso di motivate necessità connesse alo svolgimento degli esami, al recupero debiti nelle scuole secondarie di secondo grado, e a tutte quelle situazioni eccezionali che possano pregiudicare l’effettivo svolgimento dei servizi di istituto con riflessi sull’ordinato avvio dell’anno scolastico.

I dirigenti scolastici possono pertanto richiedere la proroga qualora non sia possibile assicurare l’effettivo svolgimento dei servizi di istituto mediante l’impiego di personale a tempo indeterminato e di personale supplente annuale.

Nota Cuneo

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€