Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Proroga supplenze ATA: è possibile rinunciare

WhatsApp
Telegram

Con nota 21550 del 6 giugno il Ministero dell’Istruzione autorizza la proroga delle supplenze ATA per lìanno scolastico 2021/22 nei “casi di effettiva necessità qualora non sia possibile assicurare l’effettivo svolgimento dei servizi di istituto mediante l’impiego di personale a tempo indeterminato e di personale supplente annuale”

Una lettrice ci scrive:

Gentile redazione, ho visto la nota sulla proroga delle supplenze ATA. Io ho un contratto come cs fino a giugno. Son lontana da casa e mi scade il contrato di affitto. Posso rinunciare o rischio sanzioni?

Gentile lettrice, le sanzioni sono previste dall’art. 7 lettera b del DM 430/2000, regolamento supplenze ATA.

Rinuncia ad una proposta contrattuale o alla sua proroga:

La RINUNCIA ad una proposta contrattuale o alla sua PROROGA  o CONFERMA non comporta alcun effetto.

Diverso il caso dell’abbandono del servizio:

L’abbandono del servizio comporta la perdita della possibilità di conseguire qualsiasi tipo di supplenze, conferita sia sulla base delle graduatorie provinciali, che delle graduatorie di circolo e di istituto, per l’anno scolastico in corso.

Per rimanere aggiornato sulla gestione del personale scolastico, abbonati alla rivista “Gestire il personale scolastico”Vedi tutte le opzioni di abbonamento

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur