Proroga organici Covid docenti e ATA fino al 31 marzo: a febbraio ricognizione risorse, poi indicazioni su eventuale prosecuzione. TABELLA e DECRETO

WhatsApp
Telegram

Il ministero dell’istruzione pubblica il decreto n. 1 del 12 gennaio 2022 con il quale trasmette la divisione delle risorse per la proroga dei contratti Covid del personale docente e ATA fino al 31 marzo 2022. Nel decreto si danno ulteriori informazioni sulla prosecuzione dei contratti, che non sembra essere ancora scontata.

L’importo complessivo per gli incarichi stanziato in Legge di Bilancio è di 400 milioni di euro. Le risorse sono ripartite tra gli uffici scolastici regionali in maniera proporzionale sulla base della spesa sostenuta per i contratti sottoscritti dalle istituzioni scolastiche nel periodo settembre-dicembre 2021.

Quanto alla possibile proroga ulteriore fino a giugno, il ministero precisa: “Gli incarichi temporanei, compatibilmente con le risorse finanziarie assegnate, possono essere prorogati fino al 31 marzo 2022. L’Amministrazione si riserva di effettuare un’apposita ricognizione delle risorse disponibili nel mese di Febbraio e di fornire ulteriori indicazioni in merito alla eventuale prosecuzione degli incarichi sino al termine delle lezioni”.

DECRETO E TABELLA

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur