Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Proroga opzione donna 2022: saranno riaperte finestre per cessazioni su Istanze online?

WhatsApp
Telegram
Pensione Opzione donna

Cosa accade con la proroga dell’opzione donna al 2022 per coloro che lavorano nel comparto scuola che non hanno presentato domanda di cessazione dal servizio?

La proroga dell’opzione donna nel 2022 lascia un grosso punto interrogativo alle dipendenti del comparto scuola che raggiungono i requisiti di accesso alla misura entro il 31 dicembre 2021. Andiamo a rispondere al quesito che ci pone una nostra lettrice al riguardo scrivendo:

Buongiorno,volevo porre il seguente quesito:
– sono insegnante della scuola primaria nata nel 1963 e al 31 dicembre 2021 maturo 35 anni e 1 mese di contributi (32 nel privato come impiegata e 3 nella scuola – devo chiedere anche la ricongiunzione onerosa). 
Se venisse approvata la pensione opzione donna lasciando anni 58 e 35 di contributi entro dicembre 2021, le insegnanti nate nel 63 che non hanno fatto la domanda di cessazione dal servizio entro il 31 ottobre u.s. in quanto non vi erano i presupposti, come possono fare la domanda? Verrà riaperta una finestra su istanze on line?
Ho letto una Sua risposta del 10 dicembre 2020 “Molto probabilmente, come accaduto anche nelle precedenti occasioni di proroga, sarà consentito presentare domanda di cessazione, ma solo per chi aderirà all’eventuale proroga dell’opzione donna e a quella dell’Ape sociale, nel corso del 2021. A tal proposito con l’inizio del nuovo anno e con la pubblicazione della Legge di Bilancio dovrebbero giungere le relative istruzioni del MIUR che riaprirà la finestra della presentazione della domanda di cessazione dal servizio”. Il Miur ha poi consentito la riapertura della finestra su istanze on line? In attesa di riscontro, porgo cordiali saluti.

Proroga opzione donna

Il grosso problema per le dipendenti del comparto scuola che volessero aderire alla proroga opzione donna il 1 settembre 2022 è rappresentato dal fatto di non aver presentato domanda di cessazione del servizio entro i termini stabiliti dal MIUR per i pensionamenti del 2022 ( 31 ottobre 2021).

Lo scorso anno, dopo la proroga di un anno di opzione donna il MIUR ha riaperto, proprio per consentire alle dipendenti del comparto scuola di accedere, la finestra per la presentazione della domanda di cessazione dal servizio fino alle ore 23,59 del 28 febbraio 2021.

E presumibile, quindi, pensare che con la nuova proroga dell’opzione donna sarà riaperta la finestra di presentazione della domanda di cessazione dal servizio anche nel 2022 per permettere alle dipendenti del comparto scuola che hanno maturato i requisiti entro la fine del 2021 di accedere alla pensione il 1 settembre 2022.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Concorso a cattedra ordinario secondaria, il corso Orizzonte Scuola: aggiornato con esempi di prova orale già pronti e simulatore EDISES per la prova scritta. A 150 EURO