Proroga contratti appalti di pulizia al 31 marzo, la nota

di redazione
ipsef

red – Il Consiglio dei Ministri ha prorogato di un mese i contratti per 24mila lavoratori delle imprese di pulizia delle scuole. Si mette una pezza ad un problema strutturale che dovrà essere affrontato nei prossimi mesi dal Ministero dell’Istruzione e dell’Economia.

red – Il Consiglio dei Ministri ha prorogato di un mese i contratti per 24mila lavoratori delle imprese di pulizia delle scuole. Si mette una pezza ad un problema strutturale che dovrà essere affrontato nei prossimi mesi dal Ministero dell’Istruzione e dell’Economia.

Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Dipartimento per la programmazione
Direzione Generale per la Politica Finanziaria e per il Bilancio

Alle istituzioni scolastiche titolari di contratti di pulizia con imprese esterne
e, p.c. Al Gabinetto dell’on.le Ministro
Al Dipartimento per la programmazione
All’ USR competente per territorio
LORO SEDI

Oggetto: Nota urgente in merito all’acquisto dei servizi di pulizia ed altri ausiliari – DL 28 febbraio 2014

In data odierna, 28 febbraio 2014, è stato emanato un decreto-legge che dispone:

  • per i territori (ad oggi tutti tranne Basilicata, Calabria, Campania e Sicilia) ove la convenzione-quadro Consip per l’acquisto dei servizi di pulizia ed altri ausiliari è attiva, l’incremento del limite di spesa di cui all’articolo 68 comma 5 del decreto-legge 69/2013, al fine di acquistare ulteriori servizi per il mese di marzo nel limite dell’assegnazione che sarà a breve disposta;
  • per i territori (ad oggi solo Basilicata, Calabria, Campania e Sicilia) ove la convenzione quadro Consip per l’acquisto dei servizi di pulizia ed altri ausiliari non è attiva, l’acquisto di detti servizi per il mese di marzo mediante ricorso all’impresa che li ha svolti sino al mese di dicembre 2013, alle medesime condizioni economiche e tecniche e nel limite dell’assegnazione che sarà a breve disposta.

A breve questa Direzione assegnerà con apposita nota la somma disponibile per il mese di marzo per l’acquisto dei servizi di pulizia ed altri ausiliari, ad integrazione dell’assegnazione già disposta con la nota recante indicazioni per la predisposizione del Programma Annuale 2014. Detta somma sarà indicativamente analoga a quella già assegnata per ciascuno dei mesi di gennaio e febbraio.
Per le scuole delle regioni Basilicata e Calabria, in considerazione della prossima attivazione della convenzione-quadro Consip, si daranno a breve, altresì, istruzioni in merito alla procedura da seguire per il ricorso, dal mese di aprile, al medesima convenzione.

Il Direttore Generale
Marco Filisetti

I commenti

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione